Sagres | Storia di Sagres | Turismo a Sagres | Contattaci | Links

Navigare Facile

Turismo a Sagres

La Costa, Capo di San Vicente e la Fortezza di Sagres

Le coste del Portogallo sembrano a prima vista alquanto uniformi e incise da insenature dove i più importanti fiumi sfociano nell'Oceano; ma se osserviamo meglio, notiamo che il litorale mostra aspetti assai diversi alternando alte scogliere di roccia che incombono sulle acque a grandi spiagge.

E infatti troviamo a Sagres il famoso Capo di San Vicente, nonchè il romano Promontorium Sacrum, che rappresentava in passato l'ultimo pontile del mondo conosciuto che dava verso l'ignoto. Ad oggi questo promontorio è uno dei punti di maggiore interesse relativo alla costa portoghese e dista pochissimi chilometri da Sagres.

Dal canto suo Sagres ha avuto un passato parecchio interessante del quale, però, ci rimangono poche testimonianze.

Dove

Una su tutte la fortezza di Sagres (Fortaleza de Sagres), risalente al quindicesimo secolo ma attualmente restaurata: essa è accolta nella punta di Sagres, ha subito un violento terremoto nel Settecento ma ha avuto la fortuna di poter godere di un nuovo volto nel Novecento. Da qui è possibile scorgere un panorama di incomparabile bellezza che dà sulla costa.

Sagres è una cittadina viva, attiva. Ne è l'emblema l'affluenza di turisti che in estate sopraggiungono in questi luoghi per ammirarne le ampie spaigge, peraltro ambite dai surfisti. Nella costa meridionale di Sagres è consigliata la visita alla spiaggia di Martinhal, di Zavial, di Bordeira.

Sagres risulta ancora più apprezzata per il divertimento offerto nei locali sparsi tra le vie principali, dei quali non sono da meno gli ottimi ristoranti in cui apprezzare le specialità del posto.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio